NOI, senza limiti: il Profilo di sostenibilità di E.ON

Noi di E.ON ci impegniamo quotidianamente per fare in modo che il nostro gruppo raggiunga e mantenga la sostenibilità aziendale. Questo valore, che ha sempre guidato le nostre scelte e i nostri progetti, è stato rafforzato dalla pandemia. Dopo un anno come il 2020, tutti noi abbiamo imparato quanto il nostro Pianeta – e noi – possiamo essere fragili, ma non solo: ci siamo anche resi conto di quante cose possiamo fare come comunità, nel momento in cui agiamo per raggiungere un obiettivo comune. Ognuno di noi può rendere possibile il cambiamento ma solo attraverso l’energia di tutti abbiamo la possibilità di accendere il futuro, un futuro che ci appartiene, perché il NOI è senza limiti.

Ispirati da questa verità, abbiamo deciso di presentare il nostro primo Profilo di sostenibilità 2020 per mostrare la dedizione per essere un’azienda sostenibile, oltre che le strategie per continuare il nostro percorso in questa rotta. Il Profilo di sostenibilità non è una rendicontazione economica e non costituisce un Bilancio di sostenibilità redatto in conformità ai principali standard internazionali per la rendicontazione non finanziaria, ma piuttosto ha lo scopo di mostrare i valori, gli ideali e i risultati che abbiamo raggiunto nel 2020 e negli anni immediatamente precedenti, negli ambiti della sostenibilità economica, sociale e ambientale.

Profilo di sostenibilità: cos’è

Il Profilo di sostenibilità 2020 è un documento  che abbiamo redatto, e che puoi scaricare visitando questa pagina, per presentare e illustrare a tutti i nostri stakeholder interni ed esterni l’impegno e i progetti di sostenibilità aziendale, che permettono di sviluppare un modello di business più responsabile e sostenibile

Questo Profilo si sofferma sulle attività e iniziative che abbiamo creato, insieme ai nostri stakeholder, al fine di costruire un futuro sostenibile. In particolare, allineandosi agli obiettivi di sostenibilità dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, e cioè ai cosiddetti Sustainable Development Goals (SDG), abbiamo contribuito al raggiungimento di quattro obiettivi principali. Questi sono:

  • Goal n. 7 energia pulita e accessibile  
  • Goal n. 11 città e comunità sostenibili 
  • Goal n. 12 consumo e produzioni sostenibili 
  • Goal n. 13 lotta al cambiamento climatico

Questo Profilo di sostenibilità ci permette di comprendere cosa siamo riusciti ad ottenere così come mostrare i progetti che stanno contribuendo a creare una società più sostenibile, ma è anche la testimonianza del fatto che quando ci mettiamo in gioco come comunità sviluppiamo un grandissimo potenziale di progresso.  

Azienda sostenibile: il primo passo

Prima di vedere quali sono i tre ambiti su cui il nostro Profilo di sostenibilità si è focalizzato, vogliamo però mettere al centro uno dei nostri obiettivi cardini da sempre, e cioè la valorizzazione del capitale umano proprio all’interno dei nostri stessi uffici. Crediamo che un’azienda è sostenibile quando le persone che la compongono sono, grazie alle loro capacità e competenze, protagoniste della trasformazione

Ciò che di più prezioso abbiamo per un futuro sostenibile è la competenza delle persone in azienda, coltivata di continuo dell’azione manageriale. Il costante impegno dei nostri manager, che offrono sempre ai collaboratori la possibilità di poter crescere e fornire soluzioni, ci ha permesso di essere certificati per il secondo anno consecutivo come Great Place to Work®! In quest’ottica miglioreremo sempre di più per creare un ufficio del futuro, incentivando le risorse digitali, valorizzando gli spazi di lavoro, rendendolo più smart, e favorendo la mobilità elettrica ed alternativa per permettere ai nostri dipendenti di raggiungere le sedi di lavoro

Come rendere un’azienda sostenibile: l’incontro con gli stakeholder

Abbiamo stabilito alcuni temi e obiettivi in modo da concentrare le nostre energie e spingere le nostre risorse così da ottenere risultati più efficaci e concreti. Definire ciò che per noi conta di più è stato un processo che abbiamo realizzato insieme ai nostri stakeholder, attraverso un incontro la cui finalità è stata definire la nostra matrice di materialità. Questa rappresenta lo strumento che permette di mettere insieme due punti di vista, quello interno e quello esterno rappresentando su due assi l’importanza attribuita a ciascun tema dagli stakeholder e dal management e consentendo così di evidenziare quelli più significativi per entrambi. Questo approccio è fondamentale per costruire il profilo di sostenibilità anche per i prossimi anni 

Attraverso il nostro punto di vista e quello degli stakeholder, abbiamo avuto l’occasione di stabilire una classifica dei temi prioritari, che proporremo in modo da capire quali sono i campi in cui possiamo dare un contributo fondamentale.

Verso la sostenibilità aziendale: i nostri valori

Il nostro Profilo di sostenibilità ruota attorno a tre importanti cardini, focalizzati sul concetto di futuro e che, puntano a contribuire ad alcuni degli obiettivi chiave di sostenibilità stabiliti dalle Nazioni Unite. Vediamo quali sono:

1. Futuro smart: 

Crediamo che sia necessario sviluppare soluzioni energetiche efficienti, innovative e ad alto contenuto tecnologico, in grado di migliorare la vita delle persone, riducendo costi e consumi. Noi di E.ON siamo fornitori di energia e, attraverso le tecnologie e le nostre offerte di energia, per privati e business, offriamo soluzioni energetiche sostenibili ed efficienti, in modo da ridurre gli sprechi e coinvolgere i più di 900 mila nostri clienti a unire le forze e ridurre il nostro impatto sull’ambiente a partire dall’energia. Uno dei nostri obiettivi chiave è trasformare le città in smart cities perché proprio la loro trasformazione permetterà di fermare i cambiamenti climatici. La rivoluzione parte proprio dalle città e dagli stili di vita, e vogliamo dare la possibilità alle comunità di assumere nuovi orizzonti. Per questo offriamo soluzioni che spaziano dai pannelli fotovoltaici, alle case ecosostenibili X-LAM, fino alle nostre diverse soluzioni di E-mobility: le emissioni urbane dipendono infatti da come le persone utilizzano l’energia per alimentare le proprie case e per muoversi. Ed è in questo ambito che il nostro impegno è confermato anche per il 2020.

2. Futuro condiviso: 

Mettere il cliente al centro, sempre, aiutandolo a tradurre il suo impegno in azioni concrete per un utilizzo dell’energia più consapevole e sostenibile. Questo per noi si è tradotto in primis nel fornire un’elevata qualità del servizio. I nostri clienti risultano soddisfatti dei servizi customer care, oltre che della nostra capacità di coglierne le loro esigenze e di rispondere con tempestività, qualità ed efficacia alle richieste. Un altro progetto importante per garantire un cambiamento sociale a favore della sostenibilità è #Odiamoglisprechi; una campagna di sensibilizzazione iniziata nel 2016: lo scorso anno il focus è stato l’istruzione e con il progetto OdiamoglisprechidelSapere abbiamo voluto inaugurare un percorso di educazione ambientale nelle scuole. Mettere il cliente al centro, per noi, significa dargli la possibilità di essere protagonista del cambiamento, anche grazie al nostro supporto: è con questa idea che abbiamo lanciato Energy4People, il programma di customer engagement con cui vogliamo accompagnare i nostri clienti verso il futuro dell’energia. Grazie a questo programma i nostri clienti vengono premiati con degli ecoPoint in base alle azioni sostenibili che compiono: i punti accumulati possono essere usati per ritirare premi o aiutare associazioni che si impegnano per la tutela dell’‘ambiente e dell’infanzia.

3. Futuro verde

Vogliamo prenderci cura dell’ambiente che ci circonda per creare insieme un futuro migliore. La lotta ai cambiamenti climatici, attraverso la decarbonizzazione, è una delle sfide cruciali che dobbiamo affrontare. Il settore dell’energia gioca un ruolo cruciale nel perseguire gli Accordi di Parigi, incentivando la disponibilità dell’energia alternativa ed ecosostenibile. 

Per favorire la riduzione delle emissioni nel 2020, abbiamo pensato di sviluppare soluzioni che mettessero i consumatori nelle condizioni di toccare con mano i vantaggi dell’energia verde, assicurando loro risparmi in bolletta e bonus. Ma non solo: abbiamo intrapreso un percorso per misurare la Carbon Footprint di tutte le nostre attività, per misurarci davvero con la sostenibilità e mostrare ai nostri clienti il nostro impegno. Anche nei nostri uffici e nei punti vendita abbiamo realizzato iniziative volte a eliminare la plastica e ridurre gli sprechi. Infine anche quest’anno le nostre iniziative di protezione ambientaleE.ON Boschi e Energy4Blue, realizzate grazie al supporto dei nostri clienti, hanno raggiunto risultati notevoli, mostrando ancora una volta quando, uniti, si possa davvero realizzare la sostenibilità. 

Scarica l'articolo

Scarica PDF

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati a My E.ON e condividi le news per collezionare gli ecoPoints di Energy4People e ricevere premi e sconti.