Una Giornata dedicata a chi odia gli sprechi

Una percorso emozionale immersivo e un evento gratuito lungo una giornata, per conoscere gli sprechi prodotti dalla nostra disattenzione ed imparare a ridurli!

Mercoledì 13 dicembre abbiamo celebrato la Giornata contro gli Sprechi Energetici, il secondo importante appuntamento di una campagna ideata per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema degli sprechi, educare le persone a un consumo più consapevole ed aiutarle con strumenti concreti a misurare e ridurre l’impatto della loro vita sull’ambiente.

Lo scorso anno, per celebrare la lotta contro gli sprechi, è stato letteralmente congelato un palazzo storico del centro di Milano, una messa in scena provocatoria delle conseguenze di un condizionatore lasciato acceso prima di partire per le vacanze. Una performance che aveva come preciso scopo quello di colpire l’attenzione dei cittadini e delle istituzioni con una rappresentazione dal fortissimo impatto visivo.

Quest’anno abbiamo scelto di coinvolgere le persone in un’esperienza immersiva allestita all’interno dell’Unicredit Pavilion di Milano; un vero e proprio percorso emozionale all’interno del mondo degli sprechi, per conoscere e sperimentare in quali e quanti modi, ogni giorno, i nostri comportamenti contribuiscono allo spreco di energia, ma anche per scoprire in quali e quanti modi possiamo invertire questa tendenza.

Il Programma della Giornata Contro gli Sprechi

Dalle 10.00 alle 21.00 il pubblico ha potuto visitare il percorso mostra emozionale, una vera e propria esperienza immersiva dentro lo spreco realizzata grazie all’ausilio di tecnologie sofisticate che consentiranno di camminare all’interno delle istallazioni ed interagire con l’ambiente. Durante il percorso ciascuno ha potuto sperimentare le conseguenze degli sprechi ed è stato stimolato ad agire diversamente, apprendendo come ridurli in modo semplice e concreto.

Oltre alla mostra, durante la Giornata si sono potute sperimentare tecnologie innovative e strumenti interattivi per misurare la propria capacità di contenere lo spreco.

Una Giornata speciale per i bambini

I bambini e le scuole sono stati gli ospiti d’onore della Giornata Contro gli Sprechi, a loro era dedicato un programma molto speciale, e divertente, per imparare a conoscere, giocando, temi importanti come l’efficienza energetica, i cambiamenti climatici, gli sprechi di energia che non ti aspetti.

La giornata si è chiusa poi con alcuni appuntamenti serali: alle 19.30 un momento di confronto attivo tra il pubblico e alcuni rappresentanti istituzionali alla presenza del CEO E.ON Italia Péter Ilyés e a seguire uno spettacolo con Enrico Bertolino.

Il programma completo.

Ore 10.00-20.00 – Percorso emozionale immersivo aperto al pubblico (3 stanze tematiche multimediali e interattive dedicate alla mobilità, ai rifiuti e all’energia)
Ore 19.00 – Cocktail e testimonianze al top
Ore 20.00 – Spettacolo con Enrico Bertolino

Scarica l'articolo

Scarica PDF

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati a My E.ON e condividi le news per collezionare gli ecoPoints di Energy4People e ricevere premi e sconti.