Carbon Credits, la forza delle azioni concrete

Lasciare alle future generazioni un pianeta migliore. Chi non sarebbe d’accordo con questa affermazione? Certi buoni propositi, resi più urgenti dalla crisi climatica, rimangono però inutili, per non dire imbarazzanti, se alle intenzioni non seguono i fatti.

In E.ON crediamo fortemente negli impegni concreti, nei fatti. Quegli impegni che partono dalla consapevolezza dei problemi ambientali e, attraverso scelte responsabili, arrivano ad azioni che modificano la realtà. Anche attraverso i Carbon Credits che rappresentano un’ulteriore opportunità per compensare le proprie emissioni e che ora sono a disposizione anche delle persone.

I Carbon credits sono rappresentativi dei certificati VER (Verified Emission Reduction) Gold Standard, uno standard riconosciuto a livello internazionale che verifica la reale riduzione dei gas serra legata a un determinato progetto. Grazie alla Green Community questi crediti sono messi a disposizione delle persone che partecipano alle attività della Community, in particolare collezionando i punti.

Come vedremo più avanti, chi converte i propri punti in Carbon Credits sceglie un altro modo di mitigare il proprio impatto sulla Terra, finanziando progetti di sostenibilità ambientale e sociale in paesi in via di sviluppo. Si tratta di progetti che riducono la necessità di bruciare combustibili fossili, con una conseguente riduzione di emissioni di carbonio. Oppure progetti che sostengono l’assorbimento della CO2.

In particolare, in E.ON abbiamo deciso di sostenere un progetto che prevede l’installazione di un impianto fotovoltaico di 19.2 MWp nelle comunità indiane di Debari e Dariba (qui maggiori dettagli). Lo scopo è di produrre energia pulita attraverso la costruzione di un impianto fotovoltaico con un taglio di circa 25 tonnellate di CO2 all’anno. 

Vivere e produrre significa lasciare un’impronta sul pianeta

Il Global Warming, il Riscaldamento Globale, principale responsabile dell’emergenza climatica che stiamo vivendo, è strettamente dipendente dai gas serra, in particolare dal biossido di carbonio, la cosiddetta CO2. Ogni attività umana produce CO2, lasciando un’impronta sul nostro pianeta. La nostra impronta, quindi l’impatto che ha sull’ambiente ogni nostra azione in termini di carbonio, viene misurata attraverso la Carbon Footprint e l’impronta media di una persona in Italia, ogni anno, è di 7 tonnellate di CO2.

Una volta acquisita consapevolezza è necessario che le proprie azioni si traducano in comportamenti responsabili, nelle abitudini quotidiane e in un sostegno reale a progetti e iniziative dal grande valore ambientale. 

Come prendersi cura del futuro

Chi entra a far parte della Green Community di E.ON può iniziare un percorso per diventare sempre più Carbon Neutral. L’obiettivo nel lungo periodo è di portata storica: zero emissioni di gas serra nelle attività umane. È un percorso che passa attraverso una doppia scelta: quella di energia da fonti rinnovabili e quella di strumenti sempre più efficienti, in grado quindi di ridurre l’impatto ambientale. E passa anche attraverso comportamenti sempre più attenti alla sostenibilità.

In E.ON abbiamo scelto di premiare questi comportamenti, offrendo a chi fa parte della Green Community la possibilità di collezionare ecoPoints, che permettono di richiedere numerosi premi. Tra questi premi l’ultima novità è la possibilità di redimere i Carbon Credits, di ridurre cioè le proprie emissioni annuali di CO2.

Ridurre l’impronta, migliorare l’impatto

I Carbon Credits di E.ON possono essere richiesti dai clienti dopo aver effettuato il Green Test e dopo aver collezionato almeno 1.000 ecoPoints. Il Green Test serve a misurare la propria impronta ecologica, diventandone consapevoli, mentre gli ecoPoints si ottengono grazie a una serie di azioni concrete, che aiutano a ridurre l’impatto ambientale nella vita di tutti i giorni.

Solo in seguito a ciò, dopo aver quindi avviato un vero percorso verso la riduzione delle propria impronta sull’ambiente, sarà possibile richiedere fino a un massimo di due Carbon Credits all’anno, che corrispondono alla compensazione di una tonnellata di emissioni di CO2 ciascuno.

Il cliente che richiede il Carbon Credit ottiene un certificato digitale che può essere scaricato, condiviso sulle principali piattaforme, stampato ed esposto nelle proprie abitazioni, sul luogo di lavoro. Si tratta di un modo per rendere visibile il proprio impegno per il futuro.

Esporre un Carbon Credit significa essere orgogliosi delle proprie azioni, incuriosire e coinvolgere chi manifesta interesse per le tematiche ambientali, convincere chi è ancora scettico che una strada verso la sostenibilità è possibile a piccoli passi, uno alla volta. Se lo facciamo tutti insieme, sarà un passo importante per la difesa dell’ambiente.

Scarica l'articolo

Scarica PDF

Ti è piaciuto questo articolo?

Per ricevere la nostra Newsletter, registrati all'Area Riservata ed entra nella Green Community E.ON; potrai condividere le news e collezionare così ecoPoints per ottenere premi e sconti.