Le nuove offerte energetiche dedicate ai condomini

Noi di E.ON lavoriamo ogni giorno per garantire le migliori offerte energetiche sul mercato, indirizzate non solo ai clienti domestici ma anche ad aziende, professionisti con partita IVA e condomini. Siamo leader nel settore della fornitura energetica e, grazie agli anni di esperienza maturata nel settore, ci poniamo come punto di riferimento per tutti gli Amministratori.

Scegliere E.ON non significa solo scegliere un fornitore di energia, ma un partner affidabile, che si prende cura dei propri clienti, ascoltando e dialogando con loro per comprenderne i bisogni. Inoltre, attraverso il monitoraggio e l’analisi dei consumi, lavoriamo instancabilmente per creare offerte tagliate su misura per soddisfare ogni necessità, con proposte che massimizzino i vantaggi, tagliando gli sprechi e diminuendo i costi. 

È in quest’ottica di continuo miglioramento che abbiamo creato un nuovo portafoglio di offerte di energia per il condominio.

Offerte luce condominio: le novità

Il nuovo portafoglio di offerte luce per il condominio conta un totale di 11 offerte di energia create su misura per te. Il primo obiettivo che vogliamo ottenere è la semplicità. La maggiore semplicità si accompagna alla chiarezza delle nostre offerte, che si adattano alle diverse esigenze condominiali. Infine, grazie ai termini di pagamento dilazionati, garantiamo maggiore tranquillità e sicurezza ai nostri clienti. 

Per entrambi la fornitura di elettricità per i condomini abbiamo pensato a delle offerte ritagliate in base alla tipologia di condominio, oltre che una scelta per ciascuna strategia di gestione. Abbiamo infatti sia offerte a prezzo fisso per 12 mesi sia a offerte a prezzo indicizzato per 24 mesi (3 offerte) sia per 12 mesi (5 offerte). 

Prezzo fisso o indicizzato: qual è la differenza?

Per capire in modo approfondito la convenienza delle nostre offerte, e quale sia la più idonea per il proprio condominio, è importante conoscere la differenza tra prezzo fisso e prezzo indicizzato. Tra le diverse voci che compongono una bolletta ci sono costi fissi (come le imposte) e variabili, come la componente energia, su cui possiamo maggiormente risparmiare. 

I fornitori di energia possono offrire ai clienti l’energia elettrica o il gas a un determinato prezzo, calcolato secondo le seguenti modalità: 

  • Prezzo fisso: si definisce un prezzo fisso della componente energia per un certo orizzonte di tempo – per le nostre offerte condominio questa è di 12 mesi. Per questo periodo il prezzo dell’energia sarà sempre lo stesso e l’ammontare della bolletta dipenderà dunque solo dalla quantità consumata.
  • Prezzo indicizzato: il prezzo dell’energia, in questo caso, si basa sull’indicizzazione. Il prezzo della materia prima, sia gas che elettricità, è legato a un indice che varia in funzione delle oscillazioni del mercato. Questo significa che il prezzo della bolletta sarà influenzato dai consumi e dalle oscillazioni del mercato, e potrà salire e scendere a seconda del periodo.

In entrambi i casi, a fare la scelta sarai tu: c’è chi preferisce avere la sicurezza e la tranquillità di pagare una quantità fissa garantita, anche se potenzialmente più alta; c’è chi, invece, decide di seguire le oscillazioni del mercato, cogliendo l’occasione di risparmiare quando il prezzo è più basso.

Scarica l'articolo

Scarica PDF

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati a My E.ON e condividi le news per collezionare gli ecoPoints di Energy4People e ricevere premi e sconti.