Informarsi per fare la differenza: 6 libri e documentari sui cambiamenti climatici

Lo sentiamo sempre più spesso: ci troviamo nel pieno di una crisi climatica e se non cambiamo direzione le conseguenze saranno imprevedibili. Ma cosa sta davvero accadendo al nostro pianeta? Quali sono le conseguenze del riscaldamento globale? Ma soprattutto cosa possiamo fare per fermare il cambiamento climatico?

Per rispondere a queste domande abbiamo selezionato tre libri e tre documentari sui cambiamenti climatici, che aiutano a comprendere il problema e offrono soluzioni concrete e alla portata di tutti.

Libri sui cambiamenti climatici

Non c’è più tempo – Luca Mercalli

Se vogliamo comprendere il cambiamento climatico nelle sue cause e conseguenze “Non c’è più tempo” del climatologo, meteorologo e noto divulgatore scientifico Luca Mercalli è il libro più completo. Il testo analizza le principali questioni ambientali dei nostri giorni: deforestazione, erosione del suolo, emissioni provenienti da fonti fossili e impatto sul clima, oltre che estinzione della biodiversità e acidificazione degli oceani. Attraverso uno stile brillante e comprensibile a tutti, Mercalli offre anche delle soluzioni per cambiare: perché se è vero che non c’è più tempo per fermare questa crisi, abbiamo ancora il tempo di mitigare i suoi effetti. 

Addio ai ghiacci – Peter Wadhams

“Addio ai ghiacci” è uno dei libri sui cambiamenti climatici che più ci fa comprendere l’urgenza della situazione. Peter Wadhams è uno dei più esperti mondiali di ghiaccio marino e degli oceani polari, professore di Ocean Physics a Cambridge e responsabile di più di 50 spedizioni per studiare i ghiacci artici.  Il testo racchiude anni di studi sulla salute dei ghiacciai, un simbolo della salute del pianeta. Lo scioglimento dei ghiacciai, aumentato vertiginosamente negli ultimi 30 anni, causa l’accelerazione del riscaldamento globale, innescando un circolo vizioso: il ghiaccio infatti riflette il calore verso lo spazio facendo incrementare le temperature sulla terra. Se ci chiediamo quali sono le conseguenze dei cambiamenti climatici, questo libro ci darà una risposta precisa: dire addio ai ghiacciai, probabilmente in meno di 50 anni.

Salvare il mondo prima di cena – Jonathan Safran Foer

J.S. Foer è un celebre scrittore statunitense, autore – tra gli altri – dei romanzi best seller Ogni cosa è illuminata e Molto forte, incredibilmente vicino. Nel saggio Salvare il mondo prima di cena Foer ha deciso di impegnarsi per parlare dei cambiamenti climatici e di proporre una soluzione a questo problema, una soluzione che ognuno di noi può mettere in campo. Foer analizza il problema ambientale e la sua narrativa, dimostrando come molti di noi non riescono ad agire concretamente perché la crisi ambientale non è una storia facile da raccontare, e lascia molti indifferenti e molti, al contrario, paralizzati dalla paura e incapaci di reagire. Attraverso una scrittura d’impatto, aneddoti ed esempi storici, Foer accompagna il lettore a prendere coscienza della crisi climatica, proponendo una facile rivoluzione che partendo dall’alimentazione, potrà contribuire al miglioramento delle condizioni del pianeta. 

Documenti sui cambiamenti climatici

Il nostro pianeta – David Attenborough

“Il nostro pianeta” è una serie di otto documentari sugli animali che abitano il nostro pianeta, ideale per informarsi sulle condizioni della fauna nel mondo e dei rischi che corre. Distribuita da Netflix e prodotta da alcuni dei migliori documentaristi mondiali, i documentari hanno la come voce narrante David Attenborough, celebre naturalista inglese. Ogni episodio è ambientato in un diverso ambiente naturale, dal mare aperto fino alle foreste: il tema comune è il legame tra attività umane, distruzione degli ecosistemi ed estinzione delle specie animali

2040 – Damon Gameau

2040 è un documentario sul cambiamento climatico girato da Damon Gameau, noto attore australiano. Il documentario è pensato come una lettera alla figlia di 4 anni del regista, e attraverso lo studio di alcune soluzioni concrete per limitare i danni causati dal cambiamento climatico, immagina un futuro tra 20 vent’anni dove queste soluzioni sono state messe in pratica. Dall’energia solare fino alla mobilità, dall’agricoltura fino all’alimentazione: un futuro positivo possibile e ancora raggiungibile, se ci impegniamo per ottenerlo. 

Punto di non ritorno – Leonardo DiCaprio

Uno dei migliori film sui cambiamenti climatici e “Punto di non ritorno” di Leonardo DiCaprio, star hollywoodiana che da tempo si occupa in prima persona di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla nostra situazione ambientale. Il film mostra e analizza le cause della crisi climatica e le sue terribili conseguenze. Ma non solo: Di Caprio incontra volti noti della tecnologia e della politica (da Elon Musk a Barack Obama) e vuole spingere i leader mondiali a prendere posizione e trovare soluzioni scientifiche e concrete per salvare il nostro futuro.

In azione con E.ON contro il cambiamento climatico

Leggere, informarsi e documentarsi è il primo passo per prendere coscienza del problema e di quanto sia necessario un cambio di abitudini. Il secondo passo è capire come agire in modo sostenibile, attuando comportamenti virtuosi. Combattere gli sprechi, ridurre i consumi energetici e partecipare alle iniziative di E.ON Boschi e Energy4Blue per la sostenibilità ambientale: se siete alla ricerca di azioni concrete o consigli leggete i buoni propositi di E.ON  per un 2020 sostenibile!

Scarica l'articolo

Scarica PDF

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati a My E.ON e condividi le news per collezionare gli ecoPoints di Energy4People e ricevere premi e sconti.