Energia eolica, domande e risposte sull’energia prodotta dal vento

L’energia eolica è diventata nel tempo la più importante tra le energie rinnovabili: 10 domande e risposte per saperne di più sull’argomento

L’energia eolica è una forma di energia rinnovabile che viene prodotta dal vento. Viene considerata una forma di energia pulita, in quanto per la sua produzione non si utilizzano combustibili fossili. L’energia derivante dal vento rappresenta una fonte inesauribile di energia, nonostante la sua discontinuità.

Di seguito una serie di domande e risposte sull’energia eolica per comprendere quanto possa essere rilevante investire in questa fonte energetica che è in grado di produrre quantitativi di energia molto alti e che costituisce un ponte verso un futuro più ecosostenibile.

Come si produce energia eolica?

L’energia eolica viene prodotta attraverso un impianto, costituito da pale eoliche: l’impianto eolico è in grado di trasformare l’energia cinetica del vento in energia elettrica. Questo processo avviene per mezzo del rotore, l’organo rotante che ha il compito di trasmettere potenza al macchinario, e che, ruotando, raccoglie l’energia e muove un generatore elettrico. Il meccanismo è lo stesso alla base dei mulini a vento, che in passato vennero utilizzati per la prima volta per trasportare acqua e irrigare i campi, o per muovere le macine.

Quali sono i principali vantaggi dell’energia eolica?

L’energia eolica presenta molteplici vantaggi. In primis, è una fonte di energia pulita che non inquina l’ambiente e non sfrutta i combustibili fossili. In questo modo, contribuisce a non rilasciare gas serra nell’atmosfera. Non richiede attività di estrazione né l’acquisto di combustibile fossile, ed è quindi indipendente dalle fonti esauribili e può essere prodotta in grandi quantità.

Quanto produce un impianto eolico?

Un impianto eolico, chiamato anche parco eolico, riesce a produrre grandi quantità di energia elettrica: da 20 MW di potenza si possono produrre 40GWh, che sono in grado di soddisfare il fabbisogno energetico di 13-15.000 famiglie. Unica specificazione da aggiungere è che la potenza di un impianto eolico varia in relazione alle potenzialità ventose di un determinato territorio.

Gli impianti eolici sono sicuri? Sono rumorosi?

Non esistono rischi legati alla sicurezza di un impianto eolico o inconvenienti che possano far male alla salute: la loro installazione è del tutto sicura e per questo motivo possono essere inseriti anche in contesti urbani o in aree con un’elevata densità abitativa. I parchi eolici sono a prova di uragano, occupano soltanto il 3% del territorio nel quale vengono installati e permettono non solo l’ottimizzazione degli spazi, ma anche la possibile rivalorizzazione di aree industriali degradate o abbandonate da tempo.

Oltre a non apportare alcun contributo all’inquinamento dell’aria, i parchi eolici sono anche innocui per l’inquinamento acustico: si tratta infatti di impianti poco rumorosi, in quanto le turbine delle pale eoliche hanno una rumorosità che non supera i 50 decibel.

Quali sono i siti più adatti per costruire un impianto eolico?

Com’è intuibile, la scelta del territorio più adatto alla realizzazione di un parco eolico è legata alla sua ventosità, che deve essere elevata. In Italia, le zone più adatte in relazione a questo parametro sono il Centro Sud e le isole. Il sito individuato non deve superare i 1.800 metri sopra il livello del mare, né avere pendenze troppo elevate. Deve essere inoltre a sufficiente distanza dalla rete elettrica di alta tensione e in zone con vegetazione non troppo folta. Prima di realizzare il progetto nel luogo individuato, si procede con la costruzione di torri per la misura del vento, chiamate anemometri, che per un anno misurano il potenziale eolico per verificare la possibile efficacia dell’investimento.

Quali sono i costi di un pianto eolico?

Il prezzo per l’installazione di un impianto eolico è variabile e si lega alla potenza dell’impianto stesso: quelli fino a 5kW hanno un costo che parte da 5.000€, mentre quelli che superano i 60kW hanno un prezzo di circa 3.500€ per ogni kW installato.
Un impianto eolico che copra il fabbisogno energetico di 10-15.000 famiglie necessita in genere di un anno per essere realizzato.

Quanti tipi di impianto eolico esistono?

È possibile distinguere fra impianto eolico offshore e impianto onshore. Il primo viene realizzato in mezzo al mare e ha un costo più elevato in relazione alle maggiori difficoltà per raggiungere il sito scelto per l’installazione. Ci sono anche altre tipologie di impianti esistenti, come quelli ibridi che producono sia energia eolica sia idrogena. Questa soluzione si lega alla natura discontinua dell’energia prodotta dal vento, che ha portato a elaborare un metodo alternativo per sopperire alla mancanza di vento: si utilizza l’elettrolisi dell’acqua per produrre energia immagazzinandola nell’idrogeno.

A chi conviene investire nell’energia eolica?

La produzione di energia eolica è una vantaggio e una soluzione ottimale per tutti coloro che sono interessati a produrre grandi quantità di energia e possono disporre di territori caratterizzati da grande ventosità. È il caso di aziende private di qualsiasi dimensioni, aziende agricole o industriali, ma anche di piccoli e grandi investitori.

Fondamentale, per E.ON, è la sensibilizzazione di utenti e imprese verso l’utilizzo di energie rinnovabili. Per questo ci impegniamo investendo in energia pulita, per favorire sia il risparmio energetico sulle bollette sia la sostenibilità ambientale. In particolare per quanto riguarda l’energia eolica, saremo coinvolti nella realizzazione di uno dei parchi eolici onshore più grandi d’Europa, in un’area della Svezia centrale, con condizioni di ventosità ottimali per l’installazione dell’immane impianto. Quest’anno, inoltre, allacceremo nuovi impianti eolici nel Mar Baltico, nel Mare del Nord, in Italia e negli Stati Uniti per una capacità complessiva di 1.000 MW.

Scarica l'articolo

Scarica PDF

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati a My E.ON e condividi le news per collezionare gli ecoPoints di Energy4People e ricevere premi e sconti.