Auto elettriche, cosa sono e perché rappresentano il futuro della mobilità sostenibile

Le auto elettriche sono mezzi di trasporto green, che riducono l’impatto ambientale e costituiranno il futuro della mobilità su quattro ruote

Le auto elettriche sono un mezzo di trasporto green, che utilizzano per il movimento la propulsione elettrica. Queste vetture si servono dell’energia chimica immagazzinata in un serbatoio energetico, formato da una o più batterie ricaricabili. Il futuro degli spostamenti su quattro ruote è rappresentato proprio dalla mobilità elettrica, grazie ad una serie di fattori che garantiscono consumi limitati e il rispetto dell’ambiente.

Auto elettriche, mezzi di trasporto sempre più green

Le auto elettriche sono una forma innovativa di spostamento, sempre più green e attenta all’impatto ambientale. Molte case automobilistiche, e non solo, stanno pensando e realizzando una produzione di massa di questa tipologia di veicolo che, grazie ai bassi consumi, alle alte prestazioni e al livello di inquinamento prossimo allo zero si presta ad essere il futuro della mobilità sostenibile.

Secondo uno studio svolto da PricewaterhouseCoopers, entro il 2020 verrà venduta nel mondo un’auto elettrica su sedici, ipotizzando che entro la fine del decennio una quota del 6,3% del mercato automobilistico sarà detenuta dalle auto ibride. Queste ultime si caratterizzano per il fatto di avere dei motori elettrici in grado di muovere autonomamente la vettura e per essere alimentate, quasi esclusivamente, da energia elettrica prelevata dalla rete.

Il futuro della mobilità sostenibile è affidato, quindi, a questi veicoli e alle biciclette elettriche per i numerosi vantaggi che questi sistemi di spostamento offrono. Primo fra tutti il bassissimo tasso di emissioni allo scarico, con un conseguente risparmio di energia primaria fossile. Le auto elettriche consentono, poi, di risparmiare sulle spese per il carburante: il risparmio è del 60% in confronto ai veicoli convenzionali a benzina, e fino al 30% rispetto a veicoli a basso consumo, come quelli ibridi, diesel, metano e gpl.

Inoltre, le auto ibride ed elettriche sono soggette ad una serie di incentivi che permettono di ridurre i costi di gestione e facilitare l’utilizzo del mezzo: bollo gratis, sconto premio assicurazione, parcheggi gratis e molto altro. Per la ricarica di un’auto elettrica si possono utilizzare colonnine pubbliche “plug and play” oppure c’è la possibilità di installare un impianto fotovoltaico nella propria abitazione con un conseguente risparmio sui costi di ricarica delle batterie.

Anche noi di E.ON abbiamo pensato ad una serie di soluzioni di e-mobility dedicate alle auto elettriche, per diffondere una nuova cultura della mobilità, basata sulla riduzione dell’impatto ambientale e delle emissioni di gas dannosi per l’atmosfera.

Scopri i nostri progetti e le soluzioni per l’e-mobility

Scarica l'articolo

Scarica PDF

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati a My E.ON e condividi le news per collezionare gli ecoPoints di Energy4People e ricevere premi e sconti.