I vincitori di #OdiamoGliSprechi challenge

WiseTown, Ilyés e Kotler

WiseTown è il progetto vincitore del contest #OdiamoGliSprechi challenge, la business plan competition promossa da E.ON, in partnership con Nexo Corporation per  individuare talenti e sostenere idee imprenditoriali ad elevato contenuto innovativo.

La premiazione si è tenuta lo scorso 07 ottobre, presso la sede dello IULM, all’interno del Philip Kotler Marketing Forum 2017. Sul palco a premiare la start-up vincitrice il nostro CEO Péter Ilyés, in tandem con il guro del marketing internazionale Philip Kotler. Il progetto che si è aggiudicato il contributo di €7.500, si inserisce perfettamente nel claim che dal 2016 ci accompagna in un processo di trasformazione e riposizionamento. 

Come ha dichiarato Péter Ilyés: “Per noi #odiamoglisprechi significa essere al fianco dei consumatori per aiutarli in modo trasparente a essere protagonisti delle decisioni che li riguardano. Siamo convinti - aggiunge Péter Ilyés - che supportare start- up e idee imprenditoriali, anche attraverso la premiazione di questo progetto, ci consenta di allargare il nostro campo d’azione promuovendo l’innovazione e l’utilizzo delle nuove tecnologie”.

E sono proprio l’utilizzo di nuove tecnologie e soluzioni innovative, gli elementi core del progetto WiseTown: una piattaforma per SmartCity che raccoglie, aggrega e interpreta informazioni provenienti da flussi differenti ed eterogenei.

Un ecosistema di prodotti nel quale applicazioni mobile e portali si integrano l’un l’altro per raccogliere, catalogare e analizzare dati riguardanti la città.

Il contest #OdiamoGliSprechi challenge è stato un bellissimo esempio di come possiamo trasformare idee e progetti innovativi in realtà possibili.