Il Mercato dell'Energia

Il Mercato dell'Energia

La liberalizzazione del mercato del gas

La liberalizzazione del mercato del gas si è realizzata in Italia per effetto del decreto legislativo del 23 maggio 2000 n. 164, che ha stabilito che sono completamente libere le attività di importazione, trasporto e dispacciamento, distribuzione e vendita di gas naturale.

Inizialmente solo le grandi imprese potevano scegliere il proprio fornitore, ma a decorrere dal 1º gennaio 2003 tutti i clienti, privati e aziende, possono scegliere il fornitore di gas che offre le condizioni ecnomiche più convenienti e il servizio migliore.

La liberalizzazione del mercato dell'energia elettrica

La liberalizzazione del mercato dell'energia elettrica si è realizzata in Italia per effetto del decreto legislativo del 16 marzo 1999 n. 79, che ha stabilito che sono completamente libere le attività di produzione, importazione, esportazione, acquisto e vendita di energia elettrica, mentre le attività di trasmissione e dispacciamento sono riservate allo Stato, che le attribuisce in concessione al Gestore della Rete di Trasmissione Nazionale (GRTN).

Il processo di liberalizzazione è avvenuto progressivamente, inizialmente riguardando solo le grandi imprese, poi le aziende ed in fine, dal 1° luglio 2007 (con il Decreto Legge n.73 del 2007) tutti i clienti, privati e aziende, possono scegliere il proprio fornitore di energia elettrica, realizzandosi così la liberalizzazione completa del settore.

Normativa di riferimento

Decreto Legge n. 79 del 1999

Attuazione della direttiva 96/92/CE recante norme comuni per il mercato interno dell'energia elettrica.

Decreto Legge n. 164 del 2000

Attuazione della direttiva n. 98/30/CE recante norme comuni per il mercato interno del gas naturale, a norma dell'articolo 41 della legge 17 maggio 1999, n. 144

Decreto Legge n. 73 del 2007

Misure urgenti per l'attuazione di disposizioni comunitarie in materia di liberalizzazione dei mercati dell'energia.

Legge n. 99 del 2009
Legge n. 99 del 2009 Disposizioni per lo sviluppo e l'internazionalizzazione delle imprese, nonché in materia di energia

Legge 13 agosto 2010, n. 129 Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 8 luglio 2010, n. 105, recante misure urgenti in materia di energia.

Decreto Legislativo 1 giugno 2011, n. 93 recante attuazione delle direttive 2009/72/CE, 2009/73/CE e 2008/92/CE relative a norme comuni per il mercato interno dell'energia elettrica, del gas naturale e ad una procedura comunitaria sulla trasparenza dei prezzi al consumatore finale industriale di gas e di energia elettrica, nonche' abrogazione delle direttive 2003/54/CE e 2003/55/CE

Decreto Legge n. 69 del 2013 Disposizioni urgenti per il rilancio dell'economia.

Tutela Simile

Era un regime pressoché identico alla maggior tutela, ma con più fornitori di riferimento. Con la delibera 369/2016/R/eel,l’Autorità Nazionale ARERA, ha previsto che i clienti finali non possano sottoscrivere contratti di Tutela SIMILE oltre il 30 giugno 2018.
I contratti già attivi, e quelli sottoscritti entro tale data con offerta Tutela SIMILE, rimarranno in essere fino alla data di scadenza prevista dall'offerta.