Comune di Camino

8,6 ettari

5.713 alberi

Progetti di forestazione certificati

<p>Le aree d’intervento sono situate in due località distinte del Comune di Camino (AL), sulla sponda destra del Po e concesse in comodato d’uso gratuito dal Comune all’Ente Parco. Il primo bosco si trova su un terreno di 4,7 ettari presso l’abitato di Camino, il secondo ha una dimensione di 3,9 ettari e si trova ai piedi dell’abitato di Brusaschetto. La peculiarità del progetto risiede nella scelta delle piante impiegate, principalmente pioppi bianchi e pioppi neri, in quanto specie utilizzate negli interventi di recupero ambientale per la loro capacità di favorire la stabilizzazione del suolo e lo sviluppo delle altre specie. Il pioppo nero è la specie più rappresentativa degli antichi ecosistemi forestali fluviali di pianura in Europa, anche se oggi risulta sporadico in Italia e in molti Paesi europei ed è considerato a rischio di estinzione. La Banca di Germoplasma del pioppo nero mantenuta dall’Istituto di Sperimentazione per la Pioppicoltura di Casale Monferrato è la più grande e completa d’Europa e comprende 718 genotipi provenienti da 26 nazioni. Questo materiale, per l’elevato grado di variabilità genetica che costituisce, è stato fondamentale ai fini della riuscita del progetto, consentendo un ripristino ambientale ottimale.</p>

Specie di alberi utilizzati

Vieni a vedere il bosco! Vedi sulla mappa

Vieni a vedere il bosco!

Vedi sulla mappa