Cappotto termico

Vantaggi ed efficienza energetica per tutto il condominio 

Un risparmio evidente
Le spese per il riscaldamento condominiale possono ridursi fino al 30%.
Un’assistenza qualificata
E.ON mette a tua disposizione un team completo per fornirti assistenza specialistica.
Incentivi e Superbonus
Potrai ottenere la detrazione del 110% della spesa prevista dal Superbonus.
Una scelta green
Riduci gli sprechi di energia e aiuti l’ambiente.

Caratteristiche

Il cappotto termico è uno degli interventi più significativi, in termini di sostenibilità, per migliorare le prestazioni energetiche del tuo condominio e garantire un miglior comfort abitativo e una riduzione dei consumi.

Con E.ON avrai la sicurezza di un processo collaudato e certificato, insieme alla garanzia della detrazione fiscale del 110% prevista dal «Superbonus». Ti supporteremo in tutti i passaggi burocratici, nei rapporti con ENEA e l’Agenzia delle Entrate, oltre che per la gestione del credito d’imposta. 

Cos’è un Cappotto Termico e quando può essere applicato

Il Cappotto Termico è un rivestimento isolante composto da un insieme di elementi edili prefabbricati, che aumenta la coibentazione del palazzo. Posizionato sulle pareti perimetrali esposte agli agenti esterni, impedisce al calore generato all’interno degli appartamenti di disperdersi, portando così a una forte riduzione della spesa energetica.

La progettazione di un Cappotto Termico e i relativi costi dipendono dai dettagli architettonici dell’edificio. Per installarlo bisogna infatti aggiungere uno spessore di circa 8 – 12 centimetri alle pareti del palazzo. Un’operazione che richiede pertanto la modifica dei vuoti architettonici, come le finestre, e l’adeguamento delle sporgenze, quali balconi e cornicioni.
I nostri cappotti termici sono costruiti con materiale 100% riciclabile e resistente al fuoco. 

Cappotto termico
Un’assistenza costante 

E.ON mette a disposizione un team di professionisti per un’assistenza specializzata e dedicata, a partire dal «check-up» energetico del tuo edificio, fino alla realizzazione del Cappotto Termico. 

Incentivi

Superbonus

Grazie al «Superbonus» potrai godere degli incentivi fiscali fino al 110% per le spese dedicate all’isolamento termico del tuo edificio, alla sostituzione dell’impianto termico, all’installazione di impianti fotovoltaici e colonnine per la tua mobilità elettrica. Affidati ai Consulenti E.ON per avere la garanzia di accedere alla maxi detrazione fiscale e ottenere subito un contributo sotto forma di sconto in fattura. 

Cessione del credito o sconto in fattura

In caso gli interventi sul tuo condominio non rientrassero nel Superbonus, puoi sempre richiedere l’incentivo della «cessione del credito» o lo sconto in fattura. 

Installazione

Cappotto termico
Il tuo servizio in 4 semplici passi!

1. Sopralluogo tecnico, audit e APE: E.ON effettuerà le misurazioni tecniche sull’edificio e realizziamo un completo audit energetico con attestazione APE pre-intervento da un consulente tecnico - specializzato.

2. Progetto di efficientamento energetico: redazione del progetto di efficientamento energetico per assicurare il passaggio di 2 classi energetiche o il raggiungimento della classe maggiore.

3. Realizzazione intervento: realizzazione dell’intervento di riqualificazione energetica presso il condominio

4. Svolgimento pratiche:

- Asseverazione: grazie a consulenti di terze parti, E.ON potrà attestare la conformità dell’intervento ai requisiti tecnici richiesti e della congruità delle spese sostenute in relazione agli interventi agevolati;

- Ape Post-intervento: una volta terminato l’intervento, E.ON, grazie a terzi, potrà rilasciare il nuovo APE che dimostri i risultati ottenuti con i lavori (Ape e Asseverazione devono essere inviati all’ENEA);

- Visto di Conformità: deve essere richiesto per esercitare l’opzione dello sconto in fattura o della cessione del credito Il visto di conformità dei dati attesta i presupposti che danno diritto alla detrazione e trasmette i dati all’Ade. 

FAQ

Rientrano nel quadro dell’efficientamento energetico tutti quegli interventi volti a ridurre i consumi e gli sprechi all’interno del condominio: dalla realizzazione del cappotto termico, alla sostituzione di infissi fino all’installazione di pannelli fotovoltaici. 

Il check-up energetico del condominio è un servizio che ti permette di stimare le spese e i consumi energetici del tuo stabile, indicandoti le soluzioni più efficienti per risparmiare e ridurre gli sprechi. 

Per poter accedere al «Superbonus» del 110% è necessario rispettare due principali requisiti: effettuare uno degli interventi c.d. trainanti (come l'isolamento termico dell'edificio) e raggiungere un miglioramento di almeno due classi energetiche. L’intervento deve essere certificato mediante l’attestato di prestazione energetica (APE), da effettuare sia prima che dopo l’intervento migliorativo, nonché deve essere certificato tramite asseverazione e ricevere il visto di conformità. 

Si, il Cliente può avvalersi di tutti gli incentivi attualmente in vigore, sfruttando i benefici della cessione del credito. 

Il Bonus Facciate è una misura voluta dal governo nell’ultima Legge di Bilancio. Si tratta di una detrazione del
90% per tutte le opere di rifacimento delle facciate degli edifici, senza limiti massimi di spesa, purché si rispettino alcuni requisiti. In linea generale, idonei all’incentivo sono tutti quegli interventi di pulitura, tinteggiatura, ripristino, consolidamento delle pareti di edifici che si trovano nelle zone A e B, individuate dal decreto ministeriale n. 1444/1968, o in zone a queste assimilabili in base alla normativa regionale e ai regolamenti edilizi comunali. Il bonus non spetta, invece, per gli interventi effettuati sulle facciate interne dell’edificio, se non visibili dalla strada o da suolo ad uso pubblico.