Comune di Cerveteri

2 ettari

1800 alberi

Progetti di riqualificazione area extra urbana

<p>La città di Cerveteri (RM) ha una storia molto antica probabilmente risalente alla metà del IX secolo a.C. ed è conosciuta per le sue necropoli etrusche, seconde per estensione, solo a quelle egiziane e dichiarate dall’Unesco nel 2004 Patrimonio dell’Umanità. Il progetto per il Comune di Cerveteri è stato realizzato in diverse aree: si tratta di aree al centro della Città, prevalentemente lungo le strade e in parchi pubblici, e di aree situate nell’area costiera di Marina di Cerveteri, una meta turistica molto frequentata d’estate (ad esempio nella frazione di Cerenova e nel Parco Caerelandia). </p> <p>All’interno del Comune le aree oggetto di intervento sono situate in via Settevene Palo Nuova, altezza Campo Sportivo Comunale, Parco della Legnara, nel Parco Paolo Borsellino (un parco pubblico attrezzato con percorsi pedonali e giochi per bambini), Parco Ina Casa e la Piazza di Borgo San Martino e nella frazione di Val Canneto. L’obiettivo dell’intervento è migliorare le condizioni ambientali di zone urbane importanti per il territorio, come parchi pubblici, scuole, zone frequentate dalle famiglie ma anche zone più periferiche per valorizzarle e riqualificarle, grazie alla messa a dimora di specie arboree e arbustive autoctone e ripristinare condizioni di copertura ottimali.</p>

Specie di alberi utilizzati

Vieni a vedere il bosco! Vedi sulla mappa

Vieni a vedere il bosco!

Vedi sulla mappa