E.ON e UNICO La farmacia dei farmacisti insieme per un’area verde per il Comune di Lainate

Data: 12/11/2021

12/11/2021 - Il progetto di riforestazione, che vede la messa a dimora di 200 alberi, è frutto di una collaborazione tra l’azienda energetica E.ON e il distributore farmaceutico UNICO La farmacia dei farmacisti. Una testimonianza di entrambe le aziende nel percorso verso la transizione verde, a partire dal territorio.  

La lotta al cambiamento climatico, in particolare tramite la riduzione delle emissioni di CO2, è una necessità sempre più urgente che vede coinvolte istituzioni e aziende, che si impegnano in prima linea per creare un percorso che coniuga lo sviluppo del business con la sostenibilità ambientale.

Ne è un esempio il percorso compiuto insieme da E.ON, uno dei principali operatori energetici del Paese e UNICO La farmacia dei farmacisti SpA, che ha permesso la riqualificazione ambientale di un’area verde nel Comune di Lainate tramite la realizzazione di un bosco di 200 alberi, piantato nei pressi della sede di UNICO a Lainate, e che sarà a completa disposizione della comunità locale. La stima della CO2 assorbita dagli alberi piantati a Lainate nell’arco della loro vita media è di circa 115 tCO2.

Il polmone green si trova in via Lura nel territorio del Comune di Lainate (MI), che è partner dell’iniziativa, insieme ad AzzeroCO2, realtà che offre consulenza in ambito della sostenibilità ambientale, che ha curato la progettazione tecnica e la realizzazione dell’intervento e con cui E.ON ha già dato vita al progetto Boschi E.ON, un’iniziativa avviata nel 2011, che, ad oggi, ha consentito la messa a dimora di oltre 100 mila alberi in tutta Italia.

L’intervento di forestazione, che si è concluso oggi con la messa a dimora degli ultimi 12 alberi, ha visto la partecipazione del Comune di Lainate, rappresentato da Danila Maddonini - Vicesindaco e assessore con deleghe a cultura, attività produttive e commercio, sport e comunicazione e di Maurizio Lui - Assessore all’ambiente, parchi e spazi aperti, Protezione civile, città digitale e città sicura, oltre che dei rappresentanti E.ON, UNICO e AzzeroCO2. “Proprio nei giorni scorsi, nella dichiarazione finale del G20 esplicito è stato l’invito a piantare alberi per contrastare la crisi climatica – ha sostenuto l’assessore Lui - Una scelta che noi abbiamo inserito nella nostra agenda amministrativa da mesi con l’obiettivo di piantare entro il 2025 una pianta per ogni famiglia. La piantumazione di oggi è un importante tassello della nostra strategia di forestazione urbana volta non solo a incrementare spazi verdi, ma a ridurre i rischi idrogeologici, mitigare le isole di calore, migliorando anche la qualità dell’aria. Un impegno che, ovviamente, intendiamo accompagnare da altri interventi finalizzati alla riduzione delle emissioni”.

“L’impegno e l’attenzione di E.ON si esprimono, attraverso un’azione concreta a favore del territorio e della cittadinanza che lo abita. Un bosco tutto da vivere che rappresenta un segnale forte di come la cooperazione tra diverse realtà possa tradursi in progetti reali che apportano benefici diffusi. La collaborazione tra E.ON e UNICO dimostra come la determinazione ad essere parte del cambiamento può fare la differenza nel rendere la produttività di un’azienda maggiormente sostenibile, qualunque sia la sua dimensione”, ha affermato Marcello Donini, Corporate Social Responsibility Manager di E.ON Italia.

“In UNICO siamo da sempre impegnati nel rendere sostenibile l’impatto ambientale e sociale del nostro lavoro - ha asserito Paolo Agostinelli, Amministratore Delegato di UNICO La farmacia dei farmacisti SpA. Con l’importante missione di distribuire salute sempre, siamo felici di aver intrapreso il percorso di efficientamento energetico presso la nostra sede di Lainate, in collaborazione con E.ON, che ringraziamo soprattutto perché condividiamo gli stessi valori, che ci vedono impegnati per il nostro territorio e, più in generale, per il Pianeta. Siamo pertanto orgogliosi di aver contribuito con questa iniziativa al progetto Boschi E.ON per la forestazione del Comune di Lainate, che rientra pienamente nel quadro delle politiche di tutela ambientale che la nostra azienda sta perseguendo da diversi anni.”

“Contribuire a contrastare la crisi climatica, rigenerando allo stesso tempo i territori e restituendo alle comunità luoghi di condivisioni, sono questi i punti fondamentali alla base degli interventi di forestazione che, come AzzeroCO2, realizziamo da oltre diciassette anni - ha dichiarato Alessandro Martella Direttore Commerciale di AzzeroCO2. Il progetto che oggi andiamo ad inaugurare insieme ad E.ON ed UNICO La farmacia dei farmacisti SpA ne è un esempio concreto che dimostra, altresì, come per poter attuare una vera transizione ecologica, che possa mettere un freno ai gravi problemi ambientali che affliggono il pianeta, il ruolo delle aziende è fondamentale”.

L’iniziativa di piantumazione è l’ultima, in ordine temporale, di una serie di iniziative in cui E.ON ha contribuito ad un miglior efficientamento di UNICO con il risultato di rendere una valida realtà industriale di medie dimensioni più green.

E.ON è, infatti, stata scelta quale partner tecnologico per affiancare UNICO nel percorso di efficientamento energetico intrapreso al fine di progettare ed eseguire interventi energetici nella sede principale dell’azienda nel comune di Lainate.

Per UNICO, E.ON ha recentemente completato l’installazione di un impianto fotovoltaico da 460,84 kWp, con una produzione stimata di energia di 479.000 kWh all’anno, che consentirà una importante riduzione delle emissioni di CO2 derivanti dall'unità distributiva di Lainate.

Un’altra importante tappa del percorso che prossimamente vedrà completata anche l'installazione di una stazione di ricarica per veicoli elettrici, per garantire una mobilità sostenibile e con un minor impatto ambientale.

Per contatti:
Ufficio Stampa E.ON Italia
eit.ufficiostampa@eon.com
Ufficio Stampa Comune di Lainate
ufficiostampa@comune.lainate.mi.it
Ufficio Comunicazione UNICO La farmacia dei farmacisti comunicazione.unico@unicospa.it
Ufficio Stampa AzzeroCO2
press@greenfactoronline.it

Scarica il comunicato stampa

Scarica PDF

Contattaci
Hai bisogno di maggiori informazioni sulla nostra azienda? Contatta l'Ufficio Stampa

 
Via Amerigo Vespucci, 2 - 20124 Milano - Italia