E.ON entra a far parte del network di Valore D per diffondere una cultura aziendale all’insegna della Diversity&Inclusion

Data: 07/03/2022

E.ON si unisce alla prima associazione di imprese impegnata nella creazione e diffusione di una cultura priva di discriminazioni.

La realizzazione di un mondo professionale senza discriminazione, in cui l’uguaglianza di genere e la cultura dell’inclusione supportano l’innovazione, il progresso e la crescita delle organizzazioni del Paese. Sono questi i principi che hanno portato E.ON ad entrare a far parte del network di Valore D, la prima associazione di imprese in Italia che, costituita nel 2009, conta, ad oggi, oltre 280 realtà, e che da più di 10 anni è impegnata a diffondere tra le aziende i valori della Diversity&Inclusion.

E.ON condivide totalmente la visione di come le aziende che al proprio interno presentano una maggiore diversità, affrontino meglio le sfide del mercato. Proprio per questo E.ON ha voluto intraprendere questo percorso e usufruire dell’offerta di Valore D che si concentra nel creare opportunità di confronto interaziendale grazie allo scambio di buone prassi e di un dialogo continuo con gli associati in attività che prendono la forma di un gioco di squadra.

L’Academy di Valore D

E.ON potrà così usufruire dell’offerta formativa dell’Academy di Valore D che propone contenuti innovativi e nuovi trend per diffondere una cultura aziendale inclusiva che valorizzi tutte le diversità, dando grande rilevanza alla parità di genere.

I dipendenti delle aziende sono coinvolti in attività formative, aperte a uomini e donne, per incoraggiare lo sviluppo di una cultura inclusiva avvicinando i partecipanti alle tematiche di Diversity&Inclusion tramite molteplici tipologie di approccio.

Pillole formative, appuntamenti per incentivare momenti di riflessione e confronto, programmi di mentorship e tavoli di lavoro interaziendali che offrono a tutta la popolazione aziendale opportunità di confronto dirette su alcuni temi come: le policies D&I, la misurazione, la leadership inclusiva, la disabilità e le competenze necessarie a colmare il gender gap nelle STEM (Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica).

Inoltre lo smartworking, il grande cambiamento che ha investito il mondo del lavoro nell’era pandemica, è un tema ricorrente nei webinar realizzati in collaborazione con l’Osservatorio Smart Working del Politecnico di Milano. I partecipanti possono quindi confrontarsi con gli esperti per gestire questo cambiamento nelle modalità di lavoro che richiede nuovi approcci manageriali e nuove modalità di gestione delle risorse umane per rendere le organizzazioni più agili e più inclusive, facendo leva sulla trasformazione digitale e sulle nuove tecnologie.

Raccolta e analisi dei dati hanno oggi più rilevanza che mai e così Valore D offre alle aziende associate come E.ON la possibilità di prendere parte all’Inclusion Impact Index, uno strumento digitale innovativo sviluppato  on il supporto del Politecnico di Milano per offrire a tutte le aziende la possibilità di mappare le proprie politiche di diversità e inclusione e di misurarne l’efficacia.

“Siamo fermamente convinti nel valore di ogni individuo e che l’inclusione della sua unicità e il confronto che nasce dalla diversità si traducano in un reale vantaggio per le organizzazioni. Siamo particolarmente sensibili alle tematiche di Diversity & Inclusion e dell’uguaglianza di genere, aspetti sui quali E.ON è determinata ad offrire ai dipendenti formazione e continuo aggiornamento perché un pianeta migliore non può non prescindere da un’attenzione e una cura delle persone migliore. Le attività proposte da Valore D sono lo strumento ideale per ampliare la conoscenza del singolo individuo grazie al confronto con l’altro”, ha affermato Martina Ganzarolli, HR&HSSE Director, E.ON Italia. 

E.ON è un Gruppo energetico internazionale a capitale privato, con circa 78.000 dipendenti nel mondo e con Sede principale a Essen, in Germania. Con il chiaro obiettivo di diventare un partner energetico per i clienti, E.ON, anche in Italia, si posiziona tra gli operatori leader nel mercato dell’energia, del gas e delle soluzioni, con oltre 900.000 clienti tra residenziali, imprese e pubbliche amministrazioni in tutto il Paese. www.eon-energia.com

Valore D è la prima associazione di imprese in Italia – oltre 280 ad oggi, per un totale di più di due milioni di dipendenti e un giro d’affari aggregato di oltre 500 miliardi di euro – che da oltre dieci anni si impegna per l’equilibrio di genere e per una cultura inclusiva nelle organizzazioni e nel nostro Paese. L’associazione è nata nel 2009 dall’incontro tra dodici manager di altrettante aziende virtuose: parliamo di AstraZeneca, Enel, General Electric, Johnson&Johnson, IKEA, Intesa Sanpaolo, Luxottica, McKinsey & Company, Microsoft, Standard&Poor’s, UniCredit e Vodafone.

Scarica il comunicato stampa

Scarica PDF

Contattaci
Hai bisogno di maggiori informazioni sulla nostra azienda? Contatta l'Ufficio Stampa

 
Via Amerigo Vespucci, 2 - 20124 Milano - Italia