Bosco Campagnano

L’iniziativa dei Boschi E.ON non si ferma.

A Campagnano in provincia di Roma, 30 alberi per riqualificare l’area verde

Il 21 novembre nella splendida cornice della piscina comunale di Campagnano di Roma, si è svolta la piantumazione simbolica di 30 alberi, che andranno a riqualificare l’area verde della piscina.

L’iniziativa, resa possibile grazie alla partnership tra il Comune di Campagnano, l’Università Agraria e AzzeroCO2, è sostenuta da E.ON Energia che ha dato il via alla terza fase del programma pluriennale denominato ‘Boschi E.ON’: un progetto di riforestazione tra i più significativi e ambiziosi realizzati nel nostro Paese. Fino ad ora sono stati piantumati oltre 28.000 alberi in 9 aree boschive sul territorio nazionale, tutte visitabili. L’obiettivo, per il 2017 è quello di raggiungere i 30.000 nuovi alberi, con il coinvolgimento attivo degli stessi clienti E.ON.

A Campagnano di Roma è prevista la piantumazione di 30 ulivi (olea europaea) giovani, di circa 2 metri di altezza che, crescendo, doneranno ombra e aria pura ai frequentatori della piscina e del percorso benessere. Le piante verranno messe a dimora lungo il pendio che ospita il percorso benessere della piscina, con la collaborazione del personale dell’Università Agraria.