Bolletta energetica delle PMI, in arrivo dal 2015 un taglio del 10%

C’è una buona notizia per le piccole e medie imprese italiane: il decreto legge 91 del 2014, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 24 giugno con il titolo “Misure per la crescita economica”, contiene una serie di misure finalizzate ad abbassare il costo dell’energia per le aziende. Secondo i calcoli del governo, la bolletta per l’energia elettrica delle PMI si ridurrà, a regime (nel 2015), del 10%. In particolare, le misure sono mirate a ridurre gli oneri per:

  • i soggetti collegati in media tensione
  • i soggetti collegati in bassa tensione con potenza impegnata maggiore di 16,5 kW

Questi benefici non saranno comunque cumulabili con le altre agevolazioni tariffarie esistenti.

Per ulteriori informazioni il Servizio Clienti Business 800 999 222 è a tua disposizione.

Per un approfondimento leggi la presentazione del Ministro Guidi (pdf) e consulta sulla Gazzetta Ufficiale il decreto.